Vai a sottomenu e altri contenuti

Albo pretorio

Informazioni di dettaglio sulla pubblicazione.

LEGGE REGIONALE N. 12/1998. PROGRAMMA INNOVATIVO IN AMBITO URBANO DENOMINATO “CONTRATTI DI QUARTIERE II – INDIZIONE BANDO DI CONCORSO SPECIALE PER L’ASSEGNAZIONE DEGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA.

LEGGE REGIONALE N. 12/1998. PROGRAMMA INNOVATIVO IN AMBITO URBANO DENOMINATO “CONTRATTI DI QUARTIERE II – INDIZIONE BANDO DI CONCORSO SPECIALE PER L’ASSEGNAZIONE DEGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA.
Stato In pubblicazione
Numero pubblicazione 898
Data 12/10/2022
Tipologia Avvisi
Ente emittente Comune di Venafro
Area/Ufficio Settore Affari Generali ed Organi istituzionali
Protocollo generale
Affissione Inizio: 12/10/2022 - Durata: 120 gg - Proroga: 0 gg - Scadenza: 09/02/2023
Data esecutività 20/02/2023
Contenuto

SI RENDE NOTO

Che il Comune di Venafro ha indetto il Bando di Concorso Speciale finalizzato alla formazione della graduatoria generale per l'assegnazione in locazione semplice degli 8 (otto) alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica a uso abitativo realizzati nell'ambito del Programma innovativo in ambito urbano denominato ''Contratti di Quartiere II'' di cui al decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 30 dicembre 2002 e alla deliberazione di Giunta regionale 17 settembre 2003, n.1073, siti nel Comune di Venafro, via Quinto Orazio Flacco;

La documentazione pubblicata riguarda

1) il testo del Bando contiene le modalità di assegnazione, i requisiti richiesti criteri per l'assegnazione dei relativi punteggi, con l'allegata tabella ''A'';

2) la domanda di assegnazione alloggio di ERP (Allegato A);

3) la dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 n. 445 artt. 46 e 47 (Allegato B);

4) lo schema dell'informativa, ai sensi D.L. n. 196/2003 e dell'art. 13 Regolamento UE n. 679/20169 in materia di privacy (Allegato C).

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate, in forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 28/12/2000, n. 445 artt. 46 e 47, compilate unicamente su moduli preposti da Comune di Venafro che sono pubblicati sul sito internet del Comune di Venafro (www.comune.venafro.is.it) e che possono essere ritirati presso l'ufficio Protocollo, negli orari di apertura al pubblico, presso la Sede Municipale del Comune di Venafro sita in Piazza Cimorelli n. 16, inderogabilmente entro 60 giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del presente Bando all'albo on-line. Per i lavoratori emigrati all'estero il termine per la presentazione della domanda è prorogato di ulteriori 60 giorni.

Le domande presentate dopo la scadenza sono escluse dal concorso.

Le domande potranno essere presentate con le seguenti modalità:

- a mezzo PEC: protocollo@pec.comune.venafro.is.it;

- con raccomandata A/R;

- consegna a mani presso l'Ufficio del Protocollo del Comune di Venafro negli orari aperti al pubblico (lunedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30 - martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30).

Per le domande inviate con raccomandata A.R., fa fede la data di spedizione risultante dal timbro postale.

Non potrà essere presentata più di una domanda per nucleo familiare; in caso contrario, sarà presa in considerazione quella più favorevole dal punto di vista del punteggio per la formazione della graduatoria.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate, in forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 28/12/2000, n. 445 artt. 46 e 47, compilate unicamente su moduli preposti da Comune di Venafro che sono pubblicati sul sito internet del Comune di Venafro (www.comune.venafro.is.it) e che possono essere ritirati presso l'ufficio Protocollo, negli orari di apertura al pubblico, presso la Sede Municipale del Comune di Venafro sita in Piazza Cimorelli n. 16, inderogabilmente entro 60 giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del presente Bando all'albo on-line. Per i lavoratori emigrati all'estero il termine per la presentazione della domanda è prorogato di ulteriori 60 giorni.

Le domande presentate dopo la scadenza sono escluse dal concorso.

Le domande potranno essere presentate con le seguenti modalità:

- a mezzo PEC: protocollo@pec.comune.venafro.is.it;

- con raccomandata A/R;

- consegna a mani presso l'Ufficio del Protocollo del Comune di Venafro negli orari aperti al pubblico (lunedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30 - martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30).

Per le domande inviate con raccomandata A.R., fa fede la data di spedizione risultante dal timbro postale.

Non potrà essere presentata più di una domanda per nucleo familiare; in caso contrario, sarà presa in considerazione quella più favorevole dal punto di vista del punteggio per la formazione della graduatoria.

Allegati Formato  pdf Bando pubblico
Formato  pdf ALLEGATO A
Formato  pdf ALLEGATO A DA COMPILARE
Formato  pdf ALLEGATO B
Formato  pdf ALLEGATO B DA COMPILARE
Formato  pdf ALLEGATO C
Formato  pdf ALLEGATO C DA COMPILARE
Pagina di approfondimento Vai alla pagina di approfondimento
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto