Salta al contenuto principale di pagina Salta al menu principale di pagina

Sito del Comune di Comune di Venafro

AVVISO

REVOCA ORDINANZA SINDACALE N.76/2006 DISCIPLINANTE GLI ORARI DI APERTURA E CHIUSURA DEI PUBBLICI ESERCIZI DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE, SALE GIOCHI E ATTIVITA' DI INTRATTENIMENTO E SVAGO.

 

AVVISO PUBBLICO

Avviso pubblico per la selezione di progetti personalizzati per il “Dopo di Noi” e per la sperimentazione di soluzioniinnovative per la vita indipendente per persone con disabilità senza il necessario supporto familiare.

Con il presente Avviso (Determinazione del Direttore Generale della Salute del 27 luglio 2017, n. 329) si intende selezionare gli interventi a diretto beneficio delle persone con disabilità, previa costruzione di progetti individualizzati orientati verso l’autonomia e l’uscita dal nucleo familiare di origine anche mediante soggiorni temporanei al di fuori del contesto familiare. La valutazione della coerenza del progetto alla finalità del bando sarà a cura della Regione Molise.
Al fine della formulazione del progetto individuale, il cittadino e il suo nucleo familiare dovranno avvalersi di associazioni di volontariato/promozione sociale/cooperative sociali impegnate nel settore della disabilità dell’Ambito Territoriale Sociale competente per territorio o strutture dell’Azienda Sanitaria Regionale.
Soggetti Beneficiari: Possono proporre istanza di finanziamento le persone con disabilità, non determinata dal naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità, in possesso dei seguenti requisiti minimi di accesso:
-certificazione di disabilità grave, riconosciuta ai sensi dell’art. 3 comma 3 della legge 104/92 o di invalidità con il beneficio dell’indennità di accompagnamento, di cui alla legge 11 febbraio 1980, n. 18;
-residenti in Molise almeno da 12 mesi prima della pubblicazione dell’Avviso;
-di un’età compresa tra 18 e 64 anni (è possibile sostenere la continuità degli interventi, anche in deroga al limite massimo di età, tenuto conto che i beneficiari sono persone con disabilità grave non dovuta al naturale invecchiamento o a patologie connesse all’età);
-a prescindere dal livello di autosufficienza, presentino accertate potenzialità di autonomia e abbiano manifestato, in maniera autonoma diretta e non sostituibile dalla espressione di altri componenti del nucleo familiare, la volontà di realizzare un personale progetto di vita indipendente orientato al percorso dell’abitare in autonomia e di emancipazione dal nucleo familiare di origine;
-non siano attivi in loro favore percorsi assistenziali individualizzati (PAI) sostenuti con contributi economici per i quali l’obiettivo dell’assistenza socioassistenziale è prevalente rispetto all’obiettivo dell’autonomia;
-non beneficiari delle misure previste dalla sperimentazione del modello di intervento in materia di vita indipendente e inclusione delle persone con disabilità realizzata dagli ATS con fondi trasferiti alla Regione
dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, né delle azioni previste dai Programmi regionali FNA.
Al fine della presentazione di un Progetto individuale dopo di Noi, il richiedente il beneficio economico attiva con propria istanza l’iter che si articola in varie fasi, come meglio specificato all’art. 4 dell’avviso de quo.
Come previsto all’art. 3 com.4 del DM 23/11/2016 le soluzioni alloggiative da prevedere nel progetto devono presentare caratteristiche di abitazioni, inclusa l’abitazione di origine o gruppo appartamento o soluzioni di co-housing che riproducano le condizioni abitative e relazionali della casa familiare.
Ove ricorrano i requisiti di cui sopra, tutti i soggetti richiedenti presentano istanza di accesso al contributo all’Ambito Territoriale Sociale di Venafro a partire dalle ore 12,00 del giorno 27/10/2017 fino ad esaurimento delle risorse previste dal presente Avviso pubblico. L’istanza deve essere presentata esclusivamente on-line accedendo all’indirizzo di posta certificata del protocollo del Comune di Venafro all’indirizzo PEC protocollo@pec.comune.venafro.is.it
Per richiedere informazioni o formulare richieste agli indirizzi di posta elettronica: è possibile rivolgersi al Responsabile dell’ATS Venafro è il Dott. Antonio Melone, Coordinatore dell’Ufficio di Piano-ATS Venafro, presso il Comune di Venafro, email: udp@ambitoterritorialesocialevenafro.it

AVVISO PUBBLICO

MODULO DI DOMANDA

 

AVVISO

AVVISO FORMAZIONE A DOMANDA DELL'ALBO UNICO DELLE PERSONE IDONEE ALL'UFFICIO DI SCRUTATORE DI SEGGIO ELETTORALE

MODELLO DI DOMANDA

 

I piu' letti

Elezioni On Line

Referendum 4 Dicembre:

Portale Elezioni On Line

Censimento Oncologico
E' attivo il portale:
 
 
per la compilazione della scheda anonima personale.
Parco dell'Olivo Venafro

parco ulivi

207x70xBannerP20AncixExpo jpg pagespeed ic FoC92o1Nu

Area riservata



Contatore di visite
Oggi120
Questa settimana601
Questo mese2833
Tutti257403
Statistiche
Tot. visite contenuti : 4425580