Salta al contenuto principale di pagina Salta al menu principale di pagina

Sito del Comune di Comune di Venafro

BANDO PUBBLICO- EROGAZIONE CONTRIBUTI INTEGRATIVI DI SOSTEGNO PER ACCESSO ABITAZIONI IN LOCAZIONE

 COMUNE   DI VENAFRO

MEDAGLIA D’ORO

BANDO PUBBLICO

ANNO 2019 Erogazione di contributi integrativi a valere sulle risorse assegnate al Fondo Nazionale di sostegno per l’accesso alle abitazioni in locazioni di cui all’art. 11 della legge 9.12.1998, n. 431 “Disciplina delle locazioni e del rilascio degli immobili ad uso abitativo”, approvato con Determina del responsabile del settore Affari Generali n. 542  del 09/12/2019 Rus.  

L’AMMINISTRAZIONE

RENDE NOTO

Che e’ stato pubblicato sul sito web comunale il bando per ottenere i contributi per il pagamento dell’affitto anno 2019.

Secondo quanto previsto dalla legge 431/1998, tutti cittadini in possesso dei requisiti che si specificano nel bando potranno presentare entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del bando, che è stato pubblicato all’albo pretorio on line in data 09/12/2019, domanda per accedere al fondo nazionale di sostegno per l’accesso alle abitazioni in locazione per l’anno 2019.

Le domande devono essere presentate, in forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del DPR 28/12/2000 n. 445 artt- 46 e 47, compilate unicamente su moduli predisposti dal Comune di Venafro che sono pubblicati sul sito internet del Comune di Venafro (www.comune.venafro.is.it) e possono essere ritirati presso l’Ufficio Protocollo, negli orari di apertura al pubblico, entro il trentesimo giorno dalla data di pubblicazione del bando.

Le domande presentate dopo la scadenza di cui sopra sono escluse dal concorso.

Tra i documenti da presentare insieme alla domanda, il contratto di locazione recante il timbro lineare e gli estremi della registrazione effettuata presso l’ufficio registro o la comunicazione in caso di cedolare secca (Il contratto di locazione dell’alloggio deve coincidere con la residenza del nucleo familiare )eventuali certificati di invalidità e la copia del documento d’identità in corso di validità.

Il cittadino di uno Stato non aderente all’Unione Europea è ammesso se in possesso del certificato storico di residenza da almeno dieci anni nel territorio nazionale ovvero da almeno cinque anni nella regione Molise (art.11 comma 13 - L.133/08).

Tra i requisiti da possedere:

essere titolari di un contratto di locazione per uso abitativo, debitamente registrato ed in regola con l’imposta di registro o cedolare secca; il reddito imponibile dell’intero nucleo familiare da assumere a riferimento è quello risultante dalla dichiarazione dei redditi 2019 (redditi prodotti nell’anno 2018) . Fascia A reddito non superiore a € 13.338,26 rispetto al quale l’incidenza del canone di locazione non risulti inferiore al 14%; Fascia B reddito non superiore a € 15.137,18, rispetto al quale l’incidenza del canone di locazione risulti non inferiore al 24%.

Avere mantenuto la residenza nell’appartamento ubicato nel territorio del Comune di Venafro nel periodo per il quale si chiede il contributo;

che nessun componente il nucleo familiare convivente abbia usufruito di altri contributi pubblici concessi per le stesse finalità. Ulteriori requisiti sono indicati nel bando scaricabile, insieme al modello di domanda, dal sito web istituzionale del Comune di Venafro (www.comune.venafro.is.it)

Venafro, li 09/12/2019

                                                                                                                                              L’Assessore alle Politiche Sociali

       F.to Dott.ssa Angelamaria Tommasone

BANDO PUBBLICO 2019

MODULO DI DOMANDA

 

Ultimo aggiornamento (Lunedì 09 Dicembre 2019 18:06)

I piu' letti

Coronavirus

coronavirus

Elezioni On Line

Elezioni 26 maggio:

Portale Elezioni On Line